Scuola Calcio Elite ASD Futball Cava Ronco

Scuola Calcio Forlì | PlayYourLife

FCR FORLI, INIZIA LA NUOVA AMBIZIOSA STAGIONE

3 min read

Oggi abbiamo il piacere di intervistare Marco Ricci, direttore sportivo della FCR Forlì e uomo di calcio che è all’interno di questo mondo da tantissimi anni.
Insieme al Presidentissimo Roberto Alpi hanno attuato un vero processo di rinnovamento e sviluppo societario ben chiaro e definito, iniziato lo scorso anno.
In questa stagione cercheranno di migliorarsi ulteriormente dando continuità a questo percorso.

In foto Marco Ricci

Intervistiamolo per conoscere gli obiettivi e le ambizioni della società oltre che per presentarlo ai tifosi.

1) Benvenuto Direttore, per noi è un piacere intervistarla. Domenica inizia il campionato, a che punto è la FCR Forlì? Che obiettivi vi siete dati con la società per questa stagione dopo un ottimo quinto posto dello scorso anno?

Ciao a tutti, il piacere è il mio, vi ringrazio per l’intervista.
Il progetto della FCR Forlì è molto ambizioso e in questo secondo anno sarà fondamentale dare continuità allo sviluppo intrapreso nella passata stagione.
L’obiettivo primario da raggiungere nel minor tempo possibile è sicuramente il mantenimento della categoria, con il dovere successivo di fare di tutto per ottenere il massimo risultato ottenibile.
Se ci fosse modo sarebbe fantastico migliorare il piazzamento della passata stagione, anche se sappiamo che sarà molto difficile in un campionato a 20 squadre e di un ottimo livello come quello di quest’anno


2) Com’è andato il calciomercato estivo? E’ felice della squadra che avete costruito?

Si, onestamente sono molto felice della rosa che abbiamo allestito insieme alla società, anche se, da persona molto ambiziosa quale sono, per mia natura non mi accontento mai pienamente e vorrei sempre di più da me stesso.
Il campo saprà rispondere meglio di me a questa domanda ma siamo sicuri di aver inserito in squadra giocatori esperti senza bisogno di presentazioni come Spighi, Grazhdani e Fornaciari che ci daranno un grande mano, oltre che aver confermato l’ossatura della squadra dello scorso anno e inserito giovani dall’ottimo potenziale.


3) Come vede il campionato che andrete ad affrontare? Quali sono le favorite?

Come dicevo in precedenza il campionato sarà molto difficile oltre che lungo e impegnativo (38 partite), con squadre molto attrezzate e che hanno investito e speso molto più di noi.
Sicuramente le bolognesi e le ferraresi saranno compagini molto toste da affrontare, anche se le favorite rimangono sicuramente Victor San Marino e Castenaso.
Però nel calcio non si vince ad agosto o solo con i soldi, la palla è rotonda e tutte le partite partono da 0-0, per questo ci potranno essere molte sorprese e ogni partita sarà dura ed equilibrata.


4) La ringraziamo per la sua disponibilità Direttore, salutaci con un augurio o un desiderio per la sua FCR Forlì.

Vorrei augurare un buon lavoro a tutti i nostri giocatori e al nostro preparatissimo staff tecnico.
Inoltre vorrei ringraziare la fiducia del Presidente, sperando di ripagarla mettendo anima e cuore per la causa della FCR Forlì.
Il mio sogno nel cassetto è fare un’ottima stagione rimanendo nelle parti alte della classifica.
Grazie di nuovo a tutti i tifosi e per l’intervista, FORZA FCR!!!


Grazia a lei Direttore, siamo sicuri che possiate togliervi tantissime soddisfazioni e raggiungere i vostri obiettivi prefissati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.